Ti trovi in:  Guida al paese
GUIDA TURISTICA

Il Tartufo Nero

Il Tartufo Nero


Martedì 25 novembre 2008 alle ore 19,00 a Scagnello si è riunito il Consiglio Comunale per la deliberazione per la De.Co. del Tartufo Nero di Scagnello. Erano presenti gli Assessori Regionali Mino Taricco dell’Agricoltura e Bruna Sibille della Montagna oltre che i rappresentanti delle istituzioni locali e provinciali. Si è trattato di un evento molto importante che ha sancito la presa di coscienza di un territorio nei confronti di un prodotto unico.

Il Tuber Melanosporum Vitt. trova il suo habitat ideale nel territorio attorno al comune di Scagnello ed è di qualità particolarmente pregiata tanto che la Fiera del Tartufo Nero che ha solitamente luogo agli inizi di marzo richiama da anni un folto pubblico di appassionati.

La necessità di tutelare un simile prodotto ha spinto il sindaco Ivo Borgna e l’amministrazione comunale verso la delibera di questa Denominazione Comunale in nome della salvaguardia del territorio e della sua valorizzazione.

Per questo a essere tutelati nella De.Co. non sono soltanto i tartufi, ma soprattutto le tartufaie, patrimonio irrinunciabile per il territorio.

Per questo motivo la Giunta del Comune di Scagnello l’11 novembre 2008, ha approvato un bando finalizzato a tutelare le tartufaie naturali secondo il quale il comune interverrà con sovvenzioni per garantire l’ecosistema dei luoghi in cui la raccolta è attuabile.

Nonostante l’attenzione che il comune ha dedicato negli ultimi anni a questa realtà scagnellese, molte tartufaie versano ancora in un generale stato di degrado.

Da qui è nata la necessità di intervenire affinchè il patrimonio tartufigeno naturale ancora presente venga rispettato. Quella della De.Co è stato un passo ulteriore verso questo obiettivo.


Documenti allegati:
Alla Scoperta del Tartufo Nero Alla Scoperta del Tartufo Nero (308,25 KB)







Comune di Scagnello, Piazza Giovanni XXIII N. 1
12070 Scagnello (CN) - Telefono: 0174/783310 Fax: 0174/783311
C.F. 00541470043 - P.Iva: 00541470043
E-mail: com.scagnello@vallinrete.org   E-mail certificata: scagnello@cert.ruparpiemonte.it